Sanificazione treni

Loccioni Environment realizza dal ’99 sistemi automatici per le ritirate e la sanificazione dei treni.
Con più di 15 impianti realizzati su tutto il territorio nazionale, Loccioni Environment realizza i propri impianti in relazione alle esigenze del Cliente e della diversa tipologia di treno.

Il sistema

Tutte le operazioni principali riguardanti il ciclo di trattamento sono gestite dall’unità logica centrale posta nella sala comando, la quale provvede a svolgere le funzioni di trattamento secondo i tempi e le modalità preventivamente impostate ed impostabili.
Il funzionamento dell’impianto è automatico, con un inizio e un fine ciclo di sanificazione.

L’impianto di vuotatura e sanificazione permette di effettuare il trattamento sui più binari tramite una serie di postazioni in campo, distanziate in modo tale da garantire lo svuotamento e la sanificazione di tutti i tipi di convogli.

Ogni postazione comprende:
parte idraulica
parte elettropneumatica
parte elettrica di comando e controllo
.

Ad ogni postazione corrisponde un “punto bocchetta” composto da una manichetta flessibile per l’aspirazione dei liquami e dei reflui di lavaggio e da una manichetta per l’immissione del liquido sanificante.