Postazioni fisse

Loccioni Environment realizza Sistemi di Monitoraggio della Qualità dell’Aria basati su una Rete di Postazioni Fisse, curando direttamente l’ingegneria, la progettazione, e l’assemblaggio delle stesse.
Ogni Cabina di Monitoraggio viene, quindi, dotata di strumentazione automatica di analisi delle sostanze inquinanti aerodisperse, di sensori per il rilievo delle condizioni meteorologiche, di un sistema di prelievo e condizionamento del campione di aria da analizzare, e di unità remota di immagazzinamento dei dati ambientali, acquisiti da tutta la strumentazione.

Tutti gli analizzatori che vanno ad equipaggiare le Postazioni Fisse, sono conformi ai principi e alle tecnologie di misura richiesti dalla normativa vigente in materia, ovvero:
- Chemiluminescenza;
- Fluorescenza UV;
- Spettroscopia a Raggi Infrarossi;
- Fotometria Ultravioletta;
- FID;
- PID.

Le Postazioni Fisse così allestite possono essere facilmente installate ed ubicate in qualsiasi punto del territorio, grazie alla loro modularità costruttiva, per effettuare campagne di misura della durata variabile da ore a mesi o anni.

Loccioni Environment allestisce, inoltre, Postazioni Centralizzate di Raccolta Dati provenienti dalle Postazioni Fisse, mediante l’utilizzo di opportuni supporti hardware e propri applicativi software dedicati all’archiviazione, all’elaborazione, alla validazione dei dati ambientali acquisiti dalla Rete di Monitoraggio periferica, alla generazione di tutta la reportistica secondo le norme vigenti in materia e alla trasmissione dei dati verso gli Enti di Controllo.